Bonus Idrico

pdf Bonus idrico (52 KB)

Avviso pubblico per l’erogazione di contributi volti al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’alloggio in locazione

Si informa che sono stati riaperti i termini per presentare la domanda per l’accesso ai contributi volti al contenimento dell’emergenza abitativa. Le domande possono essere presentate sino al 31 ottobre 2018

Per ogni ulteriore informazione visitare il sito del Comune di Cremona oppure rivolgersi allo sportello POIS (C.so Vittorio Emanuele II, n.42 - Cremona secondo gli orari previsti dallo sportello).

 

 

Designazione del Responsabile della protezione di dati personali ai sensi dell’art. 37 del regolamento UE 2016/679.

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 47 del 28/04/2018 l'Amministrazione comunale ha designato l'avv. stab. Erika Bianchi come "Responsabile della protezione dei dati" (RPD) per il Comune di Acquanegra Cremonese per il biennio 2018/2019, ai sensi dell'art. 37 del Regolamento UE 2016/679.

 

Dati di contatto:

Telefono: 0382304305 

Cellulare: 3669981901

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IUC- Imposta unica comunale: IMU, TASI,TARI 2018

 

 

Dal 1°gennaio 2014 è in vigore l’Imposta Unica Comunale (I.U.C.) composta:

  • Dall’IMU (Imposta Municipale Propria)
  • dal TASI (Tributo per i Servisi Indivisibili)
  • dalla TARI (Tassa Rifiuti)

SCADENZE 2018

  • IMU:   18 giugno 2018: ACCONTO      17 dicembre 2018: SALDO       (versamento con modello F24)
  • TASI:  18 giugno 2018: ACCONTO      17 dicembre 2018: SALDO       (versamento con modello F24)

 

  •  TARI  30 settembre 2018:  I RATA      30 novembre 2018: II RATA     

             (avvisi di pagamento recapitati ai contribuenti unitamente al bollettino postale per il versamento)

         

       Le aliquote IMU e TASI anno 2017 sono confermate anche per l’anno 2018.

 

IMU

Aliquote

     

Aliquota per abitazioni principali e relative pertinenze di tutte le   categorie, escluse A1/A8/A9

Aliquota di base

esenti

7,6 per mille

Aliquota per abitazione principale di lusso A1, A8 e A9 e relative pertinenze ammesse

4,0 per mille con detrazione € 200,00

Aliquota per altri immobili

8,9 per mille

Aliquota per fabbricati classificati nella categoria catastale D

8,9 per mille

Aliquota per terreni agricoli (non posseduti e condotti da coltivatori diretti e IAP iscritti nella previdenza agricola)

7,6 per mille

Aree edificabili 7,6 per mille